Personale: 336 94 42 15

Napoli Ospedale S.G. Bosco

La Sanita di oggi e domani

Dr. Angelo Sorge – Convegno Arezzo 22-25 Novembre 2022

17° Forum Risk Management in Sanità

Arezzo, 22-25 Novembre 2022

Il 17° Forum Risk Management in Sanità, sarà la sintesi di quanto condiviso nel Laboratorio Sanità 20/30 Campania di Napoli e del 6° Forum Mediterraneo in Sanità di Bari nonché un importante occasione di monitoraggio dei risultati nell’applicazione dei programmi e dei progetti già in essere del PNRR con la condivisione con le Regioni degli Accordi Istituzionali di sviluppo.

Il Forum offrirà infatti l’opportunità di un confronto:

1. sul nuovo modello organizzativo della sanità territoriale dopo l’approvazione del DM77, dei programmi regionali e dei primi finanziamenti assegnati per le Case ed Ospedali di Comunità, per le Centrali Operative Territoriali, lo sviluppo dell’ADI nella casa come primo luogo di cura;

1. sui piani operativi delle Regioni e delle Aziende Ospedaliere per l’ammodernamento del parco tecnologico digitale degli ospedali;

2. l’integrazione dei servizi sociosanitari dopo l’approvazione della nuova legge quadro sulla disabilità e la riforma della non autosufficienza;

3. la telemedicina a supporto delle nuove reti sanitarie ed assistenziali dopo la realizzazione da parte di Age.Na.S. – agenzia di sanità digitale – della piattaforma nazionale e delle linee guida per la presentazione, da parte delle Regioni dei progetti di telemedicina diffusa;

4. fascicolo Sanitario Elettronico: le regole per la raccolta, l’analisi, l’uso intelligente e sicuro dei dati nel rispetto della privacy;

5. la riforma degli IRCCS ed i programmi di ricerca applicati ai percorsi clinici ed assistenziali;

6. lo sviluppo delle competenze tecniche, professionali e manageriali.

Il 17° Forum si offre dunque come:

• Appuntamento eccezionale di incontro, di scambio e di condivisione di esperienze fra decisori, esperti, professionisti della sanità di ogni regione ed azienda sanitaria.

• Un cantiere aperto anche con i tavoli di lavoro e l’Officina delle idee, per consentire, in particolare a chi opera in corsia e nel territorio, di presentare proposte concrete per la presa in carico del paziente e la prossimità e continuità delle cure nel territorio fino a casa del paziente.

• Un’occasione per le imprese ICT, biomedicali dei servizi per presentare soluzioni per l’innovazione dei percorsi clinici ed assistenziali e nuove ed avanzate forme di partnership pubblico-privato per il raggiungimento degli obiettivi di salute delle Regioni e delle Aziende Sanitarie.

• Un luogo di ascolto per le associazioni dei cittadini e dei pazienti, per le reti di solidarietà e di prossimità del territorio enti intermedi, imprese non profit e profit orientate alla responsabilità sociale, per la realizzazione di una sanità come “bene comune” e di “interesse della collettività”.