Personale: 336 94 42 15

Napoli Ospedale S.G. Bosco

Ernia Epigastrica

Premium WordPress Themes

È localizzata in regione epigastrica, quindi mediana e sovra-ombelicale. Si fa strada attraverso le piccole lacune presenti nella linea alba e che servono al passaggio dei vasi e dei nervi locali. Può contemporaneamente presentarsi in più di un punto. Raggiunge al massimo il volume di un piccolo uovo e contiene per lo più epiploon, grasso preperitoneale e solo raramente anse intestinali. Le ernie, quando piccole, possono rimanere a lungo asintomatiche. Altre volte, anche in assenza di tumefazioni evidenti, possono manifestarsi con sintomi anche rilevanti: dolore a cintura, dispepsia, gastralgia, che richiedono una diagnosi differenziale con alcune patologie importanti quali la pancreatite o la malattia peptica.

L’ernia epigastrica è una tumefazione che compare lungo la linea mediana tra ombelico e sterno. Viene trattata in Day Durgery e prevede o la ricostruzione plastica con sutura diretta o l’utilizzo di protesi.