Personale: 336 94 42 15

Napoli Ospedale S.G. Bosco

Nov 24

Due ernie per evitare di essere travolto da uno scaffale di 13 quintali

Operato al San Giovanni Bosco:

“Mi hanno ricostruito le pareti lacerate dall’impatto inserendo una protesi ProGrip ad alta tecnologia autofissante e seniassorbibile di dimensioni superiori a quelle che si usano di routine. Alle 17 ero già in piedi e sono tornato a casa”…

Articolo pubblicato sul sito della testata giornalistica napolitoday

No comments yet.

Add a comment